CERTIFICAZIONE ETICA SA8000 ® – Responsabilità Sociale d’Impresa

Certificazione Etica

SA8000 ®

Responsabilità Sociale d’Impresa

CYPRUS CERTIFICATION COMPANY ITALIA srl, al fine di poter emettere tale certificazione ha sottoscritto accordo in Joint Venture con la GCERTI ITALY al fine di poter emettere Certificazione Etica SA8000 accreditata.

GCERTI ITALY Exclusive Partner and Agency per l’Italia dell’ente di certificazione IQC Ltd, è autorizzata dal SAAS all’emissione della Certificazione Etica SA 8000 acronimo di Social Accountability 8000, attraverso l’inserimento della propria sede nel certificato di accreditamento dello stesso IQC vedi allegato.

Che cos’è Certificazione Etica SA 8000?

La Certificazione Etica SA8000 trova la sua ragion d’essere nell’acronimo di Social Accountability 8000, uno standard di riferimento riconosciuto a livello mondiale nato con l’obiettivo di garantire ottimali condizioni di lavoro.

La Certificazione Etica SA 8000 è uno standard accreditato che risponde alle esigenze delle organizzazioni che intendono distinguersi per il loro impegno nello sviluppo sostenibile, con particolare attenzione alle tematiche sociali.

Un sistema di gestione che possiede la Certificazione Etica SA 8000, pertanto, risulta essere uno strumento efficace che consente, all’organizzazione che lo ha implementato, la corretta gestione ed il monitoraggio costante di tutte le attività ed i processi ad esse correlati che impattano sulle tematiche inerenti le condizioni dei lavoratori (diritti umani, sviluppo, valorizzazione, formazione e crescita professionale delle persone, salute e sicurezza dei lavoratori, non discriminazione, lavoro dei minori e dei giovani) ed i suoi requisiti si estendono anche ai fornitori ed ai subfornitori.

L’accreditamento Certificazione Etica SA 8000, rappresenta una garanzia fondamentale per il mercato, dal momento che assicura una uniformità di approccio e una robustezza delle procedure con le quali l’ente di certificazione svolge la propria attività. L’accreditamento aggiunge valore al certificato rilasciato da un organismo di certificazione, offrendo la garanzia di un controllo super partes, quale quello operato dal SAAS.

GCERTI ITALY è in grado di svolgere audit per la Certificazione Etica SA8000 in maniera integrata con le più importanti norme internazionali (ISO 9001, ISO 14001, OHSAS 18001,Certificazioni di Prodotto).

ITER DI CERTIFICAZIONE ETICA SA8000

Le principali fasi dell’iter di certificazione etica SA 8000 comprendono:

  • due audit on site – Stage 1 che ha l’obiettivo di verificare il grado di preparazione della organizzazione ovvero la pianificazione del sistema SA8000 – Stage 2 che ha l’obiettivo di verificare lo stato di applicazione del sistema
  • emissione del certificato
  • audit di sorveglianza semestrali
  • un audit semestrale nel triennio non annunciato.

Com’è strutturato lo standard SA8000?

L’iter per l’ottenimento della Certificazione Etica SA8000 si sviluppa in quattro macro-aree che sostanzialmente coprono tutte le attività aziendali:

  • Autovalutazione di applicazione dei requisiti;
  • Impegno della Direzione;
  • Rispetto dei nove macro-requisiti SA8000;
  • Sistema di gestione.

La Certificazione Etica SA8000 fa riferimento allo standard normativo costituito da nove requisiti sociali orientati a garantire, per le organizzazioni che implementano tale standard, il rispetto dei parametri di eticità nella propria filiera produttiva.

I capitoli affrontati nello standard sono:

  • lavoro infantile
  • lavoro obbligato
  • salute e sicurezza
  • libertà di associazione, diritto alla contrattazione collettiva
  • discriminazione
  • pratiche disciplinari
  • orario di lavoro
  • retribuzione
  • sistema di gestione

Non a caso la SA 8000 si basa su principi suggeriti dai riferimenti internazionali in materia di diritti umani e dei lavoratori quali quelli riportati nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, nelle Convenzioni delle Nazioni Unite sui Diritti del Bambino e sulle Discriminazioni contro le Donne, nelle ILO (International Labour Organization).

Le novità della certificazione SA8000

Lo standard SA 8000 è stato sottoposto a quattro revisioni nel corso di un decennio (2001, 2004, 2008, 2014).
La novità più rilevante è espressa dalla Social Fingerprint, che fornisce all’organizzazione gli strumenti necessari per poter misuraremigliorare e monitorare nel tempo le performances in materia etico-sociale.

La struttura dello standard riflette tale obiettivo nei requisiti che ne costituiscono la sua struttura.

Uno dei capitoli dello standard è dedicato alla Social Performance Team (requisito 9.2 dello standard).

Altra attenzione particolare è rivolta alla gestioneverifica e monitoraggio delle caratteristiche di conformità etica dei fornitori al fine di istituire una catena di fornitori virtuosa. Tale interesse della SA 8000 è manifestato tramite un requisito dello standard il 9.10 dedicato alla “Gestione dei fornitori e appaltatori”.

Quali tipologie di aziende possono certificarsi SA 8000?

Qualsiasi azienda appartenente a qualsiasi settore di attività può certificarsi in conformità allo standard SA 8000.

Qualsiasi organizzazione interessata a garantire attività lavorative socialmente accettabili e a promuovere il miglioramento costante sia della gestione dei cosiddetti “rischi aziendali”, sia delle relazioni con le parti interessate interne ed esterne all’Organizzazione, può usufruire di tale strumento gestionale.